OBS potenzia le riprese di equitazione per Tokyo 2021 con un terzo OBvan

NVP, in occasione dei Giochi Olimpici di Tokyo 2021, fornirà ad OBS (Olympic Broadcasting Services) un terzo OBvan per potenziare la realizzazione delle riprese di equitazione. 

Il terzo OBvan, al pari di OB 4 e OB 6, garantirà riprese in 4K HDR, come richiesto da OBS per assicurare la massima risoluzione e una visione nitida delle immagini ad un vastissimo pubblico internazionale. La terza infrastruttura mobile sarà impegnata dal 24 Luglio all’8 Agosto 2021 per la trasmissione delle gare di Dressage e Jumping che si terranno a Baji Koen, parco di proprietà della Japan Racing Authority che ospitò l’equitazione già ai giochi di Tokyo 1964. 

La terza struttura mobile si aggiunge a OB 4 e OB 6, le due innovative regie mobili a tripla espansione 4K HDR che, sulla base del contratto sottoscritto con OBS a settembre 2019, saranno impegnate a Tokyo per la trasmissione delle gare di Equitazione, che si svolgeranno dal 24 luglio al 7 agosto 2021 al Sea Forest Cross‐Country Course presso Aomi, nel quartiere di Koto e della disciplina di tiro a segno, in programma dal 24 luglio al 2 agosto 2021 presso l’Asaka Shooting Range.

Massimo Pintabona, Amministratore Delegato di NVP: ”Confermiamo la capacità di soddisfare prontamente le esigenze dei nostri clienti grazie a risorse tecniche sempre più all’avanguardia e ad una flotta di OBvan in continua espansione.Attraverso la realizzazione delle Olimpiadi 2021, consolidiamo ulteriormente il nostro posizionamento nella realizzazione di produzioni live broadcast di eventi sportivi internazionali di prim’ordine